BRinging STEM into Active agINg

BRinging STEM into Active agINg

BRinging STEM into Active agINg” (BRAIN) è un Partenariato strategico che mira a formare Ricercatori Scientifici per trasmettere conoscenze e competenze scientifiche agli adulti più anziani, coinvolgendoli in un processo di invecchiamento attivo e portandoli ad assumere un ruolo educativo attivo nei confronti dei loro coetanei e delle altre fasce di popolazione che al fine di favorirne l’inclusione sociale.

Inizio: 01-09-2020 – Fine: 31-08-2022

Riferimento del progetto: : 2020-1-PL01-KA204-081805

Sovvenzione UE: 160.179,00

Programma: Erasmus+

Azione chiave: KA2 – Cooperazione per l’innovazione e  lo scambio di buone pratiche 

ARGOMENTI DEL PROGETTO:

  • Scienze naturali
  • Educazione interculturale e intergenerazionale e apprendimento (permanente)
  • Impegno civico / cittadinanza responsabile

GRUPPI DESTINATARI

  • Ricercatori scientifici di età superiore ai 35 anni con almeno 5 anni di esperienza nel settore (Joint Staff)
  • Anziani adulti di età superiore ai 60 anni in pensione (Programma locale)
  • Fasce di popolazione: Giovani (13-17 anni), giovani adulti (18-30 anni), adulti (30-50 anni) e adulti anziani (oltre 50 anni) (Workshop locali)

APPROCCIO / METODOLOGIA

Il consorzio di partner produrrà un Research Report contenente: le esigenze educative dei Ricercatori Scientifici in materia di competenze e metodologie, necessarie ad trasferire le loro conoscenze a persone non appartenenti al loro settore di competenza; le esigenze educative degli adulti anziani in materia di apprendimento delle materie scientifiche; l’offerta educativa esistente nel campo della Citizen Science. Il Rapporto porrà le basi per lo sviluppo del Training Format (TF) “Dal Laboratorio alla Città”, basato Educazione Non Formale, Mentoring, Co-design e moduli di System Thinking. Verrà inoltre utilizzato per sviluppare il Toolkit “Science for Active Aging” (IO2). Il Training Format sarà testato attraverso una Joint Staff pilota per Ricercatori Scientifici a livello internazionale. Il Toolkit sarà testato attraverso un programma locale implementato nei paesi partner, guidato dai ricercatori e dai formatori delle organizzazioni partner, con il coinvolgimento di adulti di età superiore ai 60 anni in pensione. Successivamente, gli adulti anziani terranno i workshop “Science for All”, implementati in ogni paese partner con la partecipazione di rappresentanti di ogni fascia della popolazione, durante i quali metteranno in pratica i workshop didattici precedentemente appresi. Infine, al fine di rafforzare l’impatto a lungo termine del progetto, il Consorzio di partner svilupperà l’APP “Science in your Life”, un gioco rivolto ad un pubblico più ampio di utenti.


ATTIVITA’ PREVISTE DAL PROGETTO

Riunioni di progetto transnazionale:


Kick-off Meeting a Lublino, Polonia, 09.2020

Organizzazione Ospitante: WSEI

Partecipanti: 12, 1 Project Manager e 1 Trainer per ogni organizzazione partner.

Obiettivo: Impostare l’assetto organizzativo del Partenariato Strategico.


Mid-term Meeting a Sassari, Italia, 07.2021

Organizzazione Ospitante: Mine Vaganti NGO

Partecipanti: 12, 1 Project Manager e 1 Trainer per ogni organizzazione partner.

Obiettivo: Effettuare una valutazione intermedia dell’avanzamento del progetto.


Final Evaluation Meeting a Lublino, Polonia, 07.2022

Organizzazione Ospitante: WSEI

Partecipanti: 12, 1 Project Manager e 1 Trainer per ogni organizzazione partner.

Obiettivo: Effettuare la valutazione finale del progetto e pianificarne il follow-up


Evento di Formazione (Joint Staff) in Spagna:

N° di partecipanti: 3+1 Formatori

Età 35+

Profilo: Ricercatori scientifici, provenienti da paesi partner, di età superiore ai 35 anni interessati a sviluppare competenze (conoscenze, abilità e attitudini) per favorire l’apprendimento delle scienze tra gli adulti più anziani.


Fase Locale:

N° di partecipanti

Età 60+

Profilo: Adulti anziani


Evento Moltiplicatore:

N° di partecipanti: 75

Età: 18+


IO 1: “From the Laboratory to the City” Training Format

L’Output sarà un Training Format basato sull’Educazione Non Formale applicata ai settori scientifici, rivolto a Ricercatori Scientifici di età superiore ai 35 anni, concepito per un pubblico composto da istituti di formazione e professionisti interessati a trasmettere conoscenze e competenze di settore ad un gruppo target di studenti senza esperienza in materia. Il formato sarà incentrato su tre aree principali: Educazione non formale, Mentoring e Co-design. Ognuno di essi comprende sia aspetti teorici che pratici.

La creazione del Formato sarà avviata attraverso:

– un focus group con 10 ricercatori (1 focus group per ogni paese) focalizzato sulla raccolta di informazioni riguardanti le abilità e le competenze mancanti dei ricercatori nella conduzione di sessioni di formazione per non addetti ai lavori.

– l’analisi e la selezione della migliore offerta esistente per quanto riguarda le metodologie educative volte ad avvicinare alla scienza le persone esterne al settore, a partire dal Research Report. La ricerca di buone pratiche sarà coordinata dal WSEI, le cui prestazioni saranno fornite a livello nazionale da ciascun partner.

I risultati della ricerca saranno inclusi in un Research Report finale prodotto a livello del Consorzio, che identificherà le esigenze educative esistenti degli adulti anziani e le offerte metodologiche.


IO 2: “Science for Active Aging” Toolkit

Il Manuale sarà un risultato tangibile del processo di co-design tra i ricercatori e i formatori provenienti dalle organizzazioni partner, che fornirà uno strumento efficace e concreto rivolto ai discenti adulti più anziani. Sarà impostato e strutturato modo che i suoi contenuti siano utilizzabili e comprensibili per il target dei discenti adulti.


IO 3: “Science in your Life” gioco APP

Il gioco APP è uno dei principali elementi educativi del progetto nonchè mezzo di sostenibilità, e ci si aspetta che abbia un grande impatto verso una vasta gamma di gruppi target.

Target: cittadini appartenenti a diverse fasce di popolazione.

Modalità di accesso: accesso aperto.

Lingua: Lingue nazionali del Consorzio e inglese

Il gioco permetterà la simulazione di diversi scenari riguardanti l’uso della scienza nella vita quotidiana di una persona