KA2 SCH INN Prevent

KA2 SCH INN Prevent

Prevent

Il progetto PREVENT mira a dare nuove e concrete opportunità agli insegnanti e alle famiglie per aumentare la capacità degli studenti di riconoscere i valori e i principi fondamentali per la tolleranza, la comprensione e il dialogo. Il progetto prepara attività utilizzate per promuovere la capacità degli studenti pre-adolescenti di rispettare le opinioni e i punti di vista degli altri, apprezzare la diversità, aumentando così la loro flessibilità e tolleranza verso il “diverso” e “gli altri“. 

Inizio: 01-10-2020 – Fine: 30-09-2022

Riferimento del progetto:

Sovvenzione UE: 264.835,00 €

Programma: Erasmus+

Key Action: Cooperation for innovation and the exchange of good practices

Azione chiave: Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche

Argomenti del progetto: 

  • Nuovi curricula innovativi/metodi educativi/sviluppo di corsi di formazione 
  • Educazione interculturale/intergenerazionale e apprendimento (permanente)

APPROCCIO / METODOLOGIA:

Il progetto si basa sul suggerimento fatto all’OSCE 2015 “Lavorare con i giovani e per i giovani: Protezione contro la radicalizzazione”, che suggerisce che la costruzione della capacità degli attori in prima linea, come gli insegnanti e gli operatori sociali, così come la promozione della formazione nelle scuole, può rafforzare le conoscenze e le competenze dei giovani per comprendere e rifiutare l’estremismo violento e la radicalizzazione. 

La metodologia utilizzata include:

  • Co-creazione di contenuti e conoscenze specifiche nei diversi argomenti toccati dal progetto, aggiornati per adattarsi e soddisfare le esigenze specifiche dei formatori e degli insegnanti del partenariato. 
  • Utilizzo di problem solving, capacità analitiche, empatia, intuizione, abilità cognitive insieme ad una solida conoscenza di altre culture, tradizioni e comportamenti legati al contesto socio-economico. 

GRUPPI DI DESTINATARI: 

Il gruppo di riferimento diretto del progetto sono quindi gli educatori (insegnanti, genitori) e le istituzioni coinvolte nell’istruzione dei bambini, come le scuole primarie. 

  • (10) Scuole primarie nelle aree dei partner 
  • (50) Insegnanti  sia in servizio che in formazione 
  • (100) genitori che hanno i loro figli iscritti nelle scuole selezionate 

Il gruppo di riferimento indiretto sono i bambini e i preadolescenti. 

ATTIVITÀ DEL PROGETTO: 

5 Trans-national Project meetings: 

5 incontri transnazionali del progetto: 

Incontro 1 Austria @ MIS 

Incontro 2 Italia @ MVNGO 

Incontro 3 Romania @ CECIS 

Incontro 4 Lituania @ “Saltinio 

Incontro 5 Turchia @ KAVACIK 

3 PRODOTTI INTELLETTUALI (IO): 

  •  IO 1: Tecniche di educazione non formale e informale per promuovere la tolleranza e la comprensione tra gli scolari:       

    L’inventario web è una raccolta di tecniche, risorse e strumenti basati sull’educazione non formale e informale, che i partners prepareranno per essere utilizzati con gli scolari, in particolare i preadolescenti. L’obiettivo generale del prodotto è quello di rafforzare nei bambini il loro livello di tolleranza, comprensione e dialogo, aumentare la loro capacità di rispettare le opinioni e i punti di vista degli altri, apprezzare la diversità, aumentando così la loro flessibilità e tolleranza verso “il diverso” e “gli altri”. 

  • IO 2: lezioni pronte all’uso per promuovere la cittadinanza globale: 

    Toolkit per l’organizzazione di attività a scuola e in classe è composto da: 

    *10 LEZIONI BREVI su argomenti chiave come la cittadinanza globale, i diritti umani, la democrazia, la giustizia sociale, i pro e i contro della globalizzazione, e altri argomenti che i partner selezioneranno e che sono rilevanti per lo sviluppo dei bambini e la preparazione civica.  

    *10 GIOCHI “E SE…” utilizzando sia gli eventi nazionali che quelli a livello europeo e altri eventi internazionali, gli insegnanti offriranno fatti reali su un incidente importante accaduto nella storia recente e chiederanno ai bambini di offrire soluzioni per un risultato più positivo.  

    *10 TESTI PER LE ATTIVITA’ DI CLASSE: istruzioni per svolgere un’attività di classe veloce da impostare come gioco di ruolo e giochi che possono essere utilizzati come introduzione o follow-up di altre lezioni. 

  • IO 3: Manuale per insegnanti, educatori e genitori: 

    Il contenuto del prodotto contiene letture e materiali per aumentare la preparazione e la conoscenza degli educatori sulla radicalizzazione, distinguendo tra tradizioni patriarcali o interpretazioni religiose, e in generale dando poi abbastanza informazioni per aiutare i bambini a differenziare tra ciò che è l’elemento culturale, ciò che è la deviazione e assicurarsi che un comportamento deviante non sia associato ad una religione, un tratto culturale o credo.

PROGETTO PILOTA: 

6 progetto pilota (1 per organizzazione partner) che coinvolgono 20 scuole : 

  • Presentazioni agli insegnanti e su come usare i prodotti  
  • Workshop del giorno 1, per amministratori e presidi delle scuole  
  • Incontro faccia a faccia con presidi e altri dirigenti a livello locale/regionale che possono contribuire a facilitare l’implementazione delle attività pilota. 

EVENTO MOLTIPLICATORE:

Sono organizzati alla fine del progetto, nei paesi di ciascun partner. Lo scopo dell’evento è specificamente la ricerca di organizzazioni e professionisti che potrebbero essere interessati ad utilizzare il programma nelle loro scuole o direzioni, e con i loro gruppi target e sfruttarlo e sostenerlo in futuro. 

N° di partecipanti: 120 (20 per ogni partner)