info@minevaganti.org

Blog

VOICITYS Progetto Justice

VOICITYS Progetto Justice

www.voicitys.eu

VOICITYS si propone di migliorare l’integrazione sociale attraverso il rafforzamento del dialogo sociale e della comunicazione nei quartieri urbani europei caratterizzati dalla diversità etnica e culturale.

Il consorzio è coordinato da Comparative Research Network (Germania), Mine Vaganti NGO (Italia), PVM (Regno Unito) e CERSHAS (Ungheria).

Nel dettaglio, i partner intendono migliorare e rendere sostenibile la comunicazione e l’interazione tra i diversi gruppi sociali e approfondire il dialogo tra responsabili politici, gli stakeholder ed i cittadini al fine di promuovere una gestione più efficiente della diversità.

Confrontando le esperienze positive e negative dei cittadini locali con quelle degli stakeholder, dei leader e dei decision-maker ci si propone di migliorare la comprensione comune della diversità a livello di quartiere. Un ulteriore elemento di valore aggiunto consiste inoltre nel favorire lo sviluppo di nuovi approcci alle politiche, agli incentivi e agli strumenti esistenti in materia di integrazione sociale e diversità sostenibile.

Il progetto si concentra sullo studio di quattro diversi quartieri europei: Wedding (Berlino, Germania), Jozsefvaros (Budapest, Ungheria), Salford (Area Metropolitana di Manchester, Regno Unito) e il Centro Storico di Sassari (Sassari, Italia).

Il Community Reporting è un movimento intellettuale legato alla corrente dello Storytelling, che si propone di supportare le persone nel raccontare le proprie storie, a modo loro.
In base alla logica sottesa a questo movimento, le storie autentiche raccolte al livello degli individui costituiscono materiale di stimolo e di riflessione per gli stessi decisori che possono usare le intuizioni in esse contenute per apportare cambiamenti positivi al livello della comunità.

Nel Kick-off meeting di Voicitys, 10 formatori provenienti da tutti i paesi ed organizzazioni partecipanti sono stati formati come Insight Advocate Trainers (Formatori agenti per stimolare il processo di Community Reporting) e dotati delle competenze per supportare i programmi “Insight”, al cui interno si cerca di raccogliere storie di esperienze vissute a proposito della vita nelle varie aree urbane d’Europa.

Con queste competenze, gli Insight Advocate Trainer hanno offerto programmi di formazione di 2 giorni a Sassari, Salford, Budapest e Berlino in cui i partecipanti hanno utilizzato le pratiche di storytelling comunitario, unite a smartphone e / o tablet per registrare le proprie storie e quelle altrui in relazione alla diversità ed alla vita nei quartieri in cui vivono.

I formatori hanno organizzato anche sessioni di incontri locali per aiutare i “Community Reporter” a continuare a sviluppare ulteriormente le proprie capacità e raccogliere più storie da persone diverse che vivono nei loro quartieri. Hanno iniziato a condividerli online. Finora sono state raccolte oltre 40 storie e oltre 50 partecipanti si sono formati nei metodi di Community Reporting. Tutti i partecipanti sono ora membri Silver del “Community Reporting Institute”.

La ricerca di progetto comprende le seguenti 4 attività principali:

  • Raccolta e curazione delle storie dei cittadini attraverso il Community Reporting. In questo contesto sono state raccolte 80 storie di cittadini in tutti i paesi partner da parte dei Community Reporter formati da ciascuna organizzazione partner.
  • Raccolta e analisi delle interviste agli stakeholder attraverso l’implementazione di interviste semi-strutturate. Tutte le organizzazioni partner hanno eseguito un totale di 45 interviste con le parti interessate a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.
  • Confrontare i risultati dei due summenzionati metodi ed elaborare una serie di raccomandazioni politiche attraverso workshop partecipativi e “consensus meeting” in tutti i paesi partner.

Il risultato atteso è raccogliere e confrontare le informazioni sulla diversità locale da parte dei cittadini e degli stakeholder al fine di delineare delle raccomandazioni su più livelli. In tal modo, il consorzio si è prefissato l’obiettivo di sviluppare un nuovo meccanismo di partecipazione del cittadino alle politiche europee e locali legate alla diversità.

Il programma Justice contribuisce all’ulteriore sviluppo di uno spazio europeo di giustizia basato sul riconoscimento e sulla fiducia reciproci. Promuove i seguenti principi ed obiettivi: cooperazione giudiziaria in materia civile, comprese questioni civili e commerciali, insolvenze, questioni familiari e successioni, ecc. Cooperazione giudiziaria in materia penale formazione giudiziaria, compresa la formazione linguistica sulla terminologia legale, al fine di promuovere una cultura giuridica e giudiziaria comune accesso effettivo alla giustizia in Europa, compresi i diritti delle vittime della criminalità e dei diritti procedurali nei procedimenti penali nel campo della politica in materia di droga (cooperazione giudiziaria e aspetti di prevenzione della criminalità).

MVNGO ha implementato un Training per i Community Reporter. I medesimi Community Reporter si sono successivamente ritrovati negli uffici di MVNGO per partecipare a 4 Meetup funzionali alla preparazione delle interviste all’interno della comunità.

Meeting fra i partner nel contesto di Voicitys.

Flyer del progetto Voicitys

Primo Bollettino sugli sviluppi del progetto Voicitys

voicitys-BULLETIN 1 OFF

Le interviste eseguite da parte dei Community Reporter in ogni paese partner sono visibili nella sottoindicata Piattaforma Web

https://communityreporter.net/search/explore?search_api_views_fulltext=voicitys%20sassari&f[0]=taxonomy_vocabulary_5%3A93098

Post a comment

Facebook