Collaborative Sport Small “SPETWES”

Collaborative Sport Small “SPETWES”

SPETWES - Setting Parameters and Educational Tools of Women Empowerment in Sport

L’obiettivo del progetto “Setting Parameters and Educational Tools of Women Empowerment in Sport” è quello di riconsiderare e migliorare l’inclusione nello Sport delle donne e delle ragazze, fornendo un insieme di strumenti utilizzabili dalle organizzazioni sportive per motivare e sostenere le donne e le ragazze a continuare a partecipare allo Sport come atlete e allenatrici. Il partenariato del progetto è composto da club sportivi di 3 paesi partner (Italia, Bulgaria e Grecia) con esperienza diretta e pluriennale nello Sport femminile. Le azioni previste in SPETWES contribuiranno direttamente ad aumentare il tasso di mantenimento delle giovani donne nella pratica sportiva e nelle professioni di coaching attraverso la cooperazione transnazionale.

Inizio: 01-01-2021 
– Fine: 31-12-2022

Codice progetto: 622225-EPP-1-2020-1-IT-SPO-SSCP

Finanziamento UE: 48310 EUR

Programma: Erasmus+

Azione chiave: Sport

Tipo di azione: Small Collaborative Partnership


Tematiche del progetto

Promuovere l’educazione allo sport e
attraverso lo sport con particolare attenzione allo sviluppo delle competenze;

Sostenere la parità di genere nello sport;

Sostenere la partecipazione continuativa delle
donne nello sport, sia come atlete che come allenatrici, riducendo il tasso di
abbandono.

 

GRUPPI TARGET

1) Giovani donne tra i 16 e i 25 anni che avviano un percorso di
partecipazione allo sport come atlete;

2) Giovani donne di età compresa tra i 18 e i 25 anni facenti parte di
organizzazioni sportive, intenzionate a formarsi come allenatrici, che lavorano
regolarmente con le atlete all’interno delle organizzazioni.

 

APPROCCIO /METODOLOGIA

Approccio globale per la creazione di ambienti inclusivi nello sport; gruppi
di lavoro; co-progettazione di programmi su misura per percorsi di formazione locali
rivolti alle atlete.


ATTIVITA’ PROGETTUALI

Le attività progettuali sono:

1) Analisi dei bisogni educativi e delle barriere motivazionali affrontate
dalle donne nello sport

2) Analisi e reporting sulle buone pratiche esistenti per la formazione e il
supporto motivazionale alle giovani atlete e alle future allenatrici all’interno
delle organizzazioni sportive, in combinazione con i risultati dei gruppi di
lavoro nazionali.

3) Corsi di formazione locali con future allenatrici sportive tra i 18 e i
25 anni (1 Corso di formazione che coinvolge 3 potenziali allenatrici per
paese), basati su un Toolkit sviluppato a livello transnazionale dai partner
sulla base di una ricerca.

4) Co-progettazione di un format educativo per giovani atlete, incentrato
sul sostegno all’acquisizione di motivazione, competenze trasversali per la
partecipazione continuativa allo sport.

5) Programmi locali realizzati dai partner con gruppi di atlete
principianti di età compresa tra i 16 e i 25 anni (5 per paese) con la
collaborazione di future allenatrici sportive

6) Creazione di un manuale

7) Sviluppo di una piattaforma web