Collaborative Sport Big “GGS”

Collaborative Sport Big “GGS”

Good Governance in Sport

Il progetto “Good Governance in Sport” (GGS) evidenzia la necessità di portare un nuovo approccio nella gestione e nell’amministrazione dello sport a livello nazionale ed europeo e mira a trovare un modo per analizzare, raccogliere e promuovere gli strumenti che garantiscano un’adeguata visibilità dei processi decisionali e la trasparenza dell’assegnazione dei finanziamenti pubblici nello sport.

Titolo del progetto: Good Governance in Sport
Durata: 01/01/2018 – 30/06/2020
Riferimento del progetto: 590305-EPP-1-2017-1-BG-SPO-SCP
Sovvenzione UE: 390.265,00 €
Programma: Erasmus+
Azione chiave: Sport
Tipo di azione: Collaborative Partnerships

Attività del progetto:

Kick off Meeting (Bulgaria)

Incontro di valutazione intermedia (Grecia)

Corso di Formazione (Italia)

Modulo di formazione per la certificazione (Ungheria)

Conferenza Finale (Bulgaria)

Multiplier events

Obiettivi dell progetto:

A) Migliorare la gestione del settore sportivo nelle organizzazioni sportive in Europa e a livello locale;

B) Analisi del profilo pubblico delle organizzazioni sportive europee e nazionali, sulla base di criteri rigorosi e con una metodologia trasparente, applicabile a tutte con lo stesso approccio;

C) Con gli interventi di divulgazione previsti, aumenteremo l’attenzione al buon governo a livello locale e nazionale;

D) Preparare e sostenere i futuri leader sportivi, che credono e attuano i valori dell’integrità, della lealtà, della trasparenza, dell’integrità, dell’equità, della dedizione attraverso un percorso di autoapprendimento e di mobilità formativa realizzati durante il progetto;

E) Con questo progetto, si rafforzeranno le conoscenze di base per l’elaborazione delle politiche (studi, raccolta dati, indagini) a livello locale, nazionale ed europeo;

F) Sarà potenziata la conoscenza e la consapevolezza in campo sportivo e dell’attività fisica, allo stesso tempo sarà rafforzata la cooperazione tra istituzioni e organizzazioni attive nel campo dello sport e dell’attività fisica, non solo all’interno del consorzio, ma anche a livello locale nei paesi delle organizzazioni partner;

G) Promozione dei principi di buona governance nel settore sportivo e la creazione di indici per il misuramento della buona governance;

H) Migliorare le pratiche gestionali nel settore sportivo attraverso l’utilizzo di scorciatoie per accedere alle risorse – percorso di autoapprendimento nelle pratiche gestionali del settore sportivo;

I) Creare una rete innovativa di professionisti, impegnati nelle buone pratiche gestionali del settore sportivo e provenienti da diverse parti d’Europa, i quali saranno impegnati nel progetto non solo durante la sua realizzazione ma anche in seguito alla fine del progetto e ciò sarà garantito dallo sviluppo e aggiornamento di un database di raccolta delle buone pratiche;

L) Accrescere la consapevolezza nel valore aggiunto dallo sport e dall’attività sportiva in relazione alla crescita personale, professionale e sociale degli individui attraverso l’implementazione delle attività programmate;

M) Sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza degli effetti benefici dell’attività fisica sulla salute attraverso tutte le attività progettuali pianificate;

N) Aumentare la partecipazione alle attività fisiche e allo sport attraverso un aumento del numero di azioni ed eventi locali, attività di sensibilizzazione e fornendo l’opportunità agli individui di sperimentare personalmente i benefici delle attività fisiche;

O) Diffondere le conoscenze e le competenze acquisite dalla partnership, i nuovi strumenti sviluppati e le migliori pratiche per ispirare e promuovere ulteriori collaborazioni e sinergie sui temi correlati;

P) dare agli specialisti di diversi settori gli strumenti per agire in piena libertà nel loro lavoro quotidiano, con l’implementazione diretta delle loro idee.

Intellectual Output:
1: Questionari sulle buone pratiche gestionali nel settore sportivo

2: Percorso di autoapprendimento delle buone pratiche gestionali nel settore sportivo

3: Creazione di un manuale sulle responsabilità e sulla trasparenza dell’attuazione delle pratiche per le organizzazioni sportive

Per ulteriori informazioni sul progetto visitate la pagina web:
ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/projects/eplus-project-details/#project/590305-EPP-1-2017-1-BG-SPO-SCP
www.facebook.com/MineVagantiNGO/photos/pcb.2426693540737760/2426693157404465/?type=3&size=1080%2C1080&fbid=2426693157404465 ;