info@minevaganti.org

Blog

KA2 VET “VET4Migre”

VET4MIGRE

Pagina Facebook del Progetto

“VET4MIGRE” è una Strategic Partnership nel settore VET coordinata dall’organizzazione danese “Crossing Borders”, con MVNGO nel ruolo di organizzazione partner. Il Consorzio progettuale si compone di 6 NGO da Danimarca, Italia, Grecia, Spagna e Bulgaria.

Il progetto si prefigge di promuovere l’inclusione sociale dei migranti nelle comunità di accoglienza e l’occupabilità di questi ultimi sul mercato del lavoro tramite lo sviluppo e l’adozione di metodologie di alta qualità finalizzate ad incrementare il coinvolgimento consapevole dei migranti nel settore imprenditoriale.

Il summenzionato obiettivo sarà raggiunto mediante il conseguimento dei seguenti risultati:

– Un Target Group Report basato su un’analisi di contesto eseguita in tutti i paesi partner sul tema dell’inclusione dei migranti nelle comunità locali nell’UE.

.- Una Guida per Migranti Imprenditori. 

– Un Tool KIt per gli operatori che lavorano nel VET con i Migranti.  

– Un Corso Online sull’Imprenditoria per Migranti.

Il progetto prevede una serie di attività transnazionali per il conseguimento degli obiettivi stabiliti, e nello specifico:

  1. Un Evento di Formazione mediante Job Shadowing, nel qualei membri dello staff delle organizzazioni partner apprenderanno la metodologia di insegnamento veloce nei Corsi di Lingua (Bulgaria, April 2019).

2) Transnational Meeting dei Partner:

    • M1: Meeting a Humlebaek (Danimarca).
    • M2: Meeting a Sassari (Italia)
    • Meeting a Cenes de la Vega (Spagna)
    • Meeting a Volos (Grecia)
  • Meeting a Potenza (Itala)

Read more

Big Collaborative Sport “Life After Sports”

Life after Sports

 

“Life after Sports” è una Collaborative Partnership nel settore dello Sport della durata di 24 mesi che si propone di sviuppare un innovativo percorso formativo in 3 fasi nell’ambito delle Dual Careers degi Atleti, al fine di faciitare una connubio ottimale tra educazione e formazionedi alta qualità per gli atleti mediante l’utilizzo di sessioni di formazione frontali.

“Life after sports”  è coordianto da un Consorzio internazionale  presieduto da Champins Factory (Bulgaria). Gli ltri membri del Consorzio sono: Università della tessaglia (Grecia), Istanbul Kultur Ve Sport Dernegi (Turchia), Mine Vaganti NGO (Italia), Prva Rijeka Hrvatska Gimnazija (Croazia) ed Asociacion De Jugadores De Futbol Sala (Spagna).

Il programma sarà rivolto ad atleti di età 18-25, un’età particolarmente critica nella quale si verifica una cruciale transizione tra sport ed impegno professionale. In totale, la sperimentazione del programma di formazione pilota coinvolgerà 120 atleti dai 6 paesi partner.

Gli atketi saranno supportati da una serie di “Ambasciatori delle Dual Careers” firmati dai partner sportivi, in quaità di figure di riferimento per la facilitazione dell’integrazione sul mercato del lavoro.

L’obiettivo principale è facilitare una preparazione positiva alla combinazione della carriera sportiva dei giovani atleti fornendo a questi ultimi i necessari strumenti di formazione per mantenere un equilibrio ottimale tra sport ed educazione che possa aiutarli a mantenere un simile equilibrio fra l’impegno sportivo e la partecipazione nel mercato el lavoro in futuro.

Il progetto include una serie di attività cruciali funzionali allo sviluppo ed all’implementazione di un programma di formazione sostenibile che rappresenterà il risultato culminante del progetto.

Al fine di conseguire i risultati progettuali, saranno implementate le seguenti attività:
1- Kick-off meeting in Croazia
2- Corso di Formazione per gli “Ambasciatori delle Dual Careers” in Turchia
3- Meeting di valutazione di medio termine in Spagna
4- Meeting di valutazione finale in Bulgaria

I seguenti Output Intellettuali saranno prodotti tramite il lavoro collaborativo dei partner:

1) Report di una specifica ricerca sui Bisogni di Apprendimento dei Giovani Atleti
2) “Programma di Dual Career in 3 Fasi per i Giovani Atleti”
£) Linee Guida oer l’Implementazione del “Programma di Dual Career in 3 Fasi per i Giovani Atleti”

Read more
Facebook