MVNGO Youth Division

DSC_0452 copia

La MVNGO Youth Division si occupa di preparare, organizzare ed implementare progetti Erasmus+ K1 Youth e EYF, dove i nostri formatori sono impegnati come Trainer di Educazione Non Formale in Youth Exchange e Training Course.

Di solito questi progetti vengono implementati presso il nostro “Sportello Europa” a Uri (Sassari).

Cosa fa un Trainer nell’ambito dell’educazione non formale?

Nell’educazione non formale si stabiliscono degli obiettivi da raggiungere; si tratta di apprendimento volontario che avviene in situazioni e contesti nei quali l’insegnamento la formazione e l’apprendimento non sono necessariamente le attività uniche o principali.

Le situazioni e i contesti possono essere temporanei e le attività o i corsi realizzati possono essere condotti da trainer facilitatori professionisti (trainer) oppure da volontari (animatori).

Le attività e i corsi sono programmati ma raramente strutturati da ritmi convenzionali o materie curriculari.

Le attività sono normalmente destinate a target group specifici e alcune volte valutano o certificano gli obiettivi raggiunti in modi convenzionali e visibili.

A livello europeo, in particolare in alcuni paesi del Nord Europa, questa forma di apprendimento è riconosciuta e rispettata al livello di quella formale.

Alcuni dei nostri associati sono Trainer di educazione non formale accreditati a livello europeo.

Ecco i profili dei membri di MVNGO sul database ufficiale europeo Salto (sul sito è necessario registrarsi):

  1. Roberto Solinas
  2. Maria Grazia Pirina
  3. Samanta Sedda
  4. Faizan Khalid
  5. Claudia Baltolu
  6. Jure Sterman
  7. Mattia Cordioli
  8. Alberto Deiana
  9. Lavinia Eretta
  10. Giovanni Nurra
  11. Shirin Amin
  12. Antonio Saccone
  13. Katherine Armstrong
  14. Carlo Massei