Sénegal Summer Camp è una vacanza/studio strutturata con lezioni e workshop interculturali che si svolgerà a Ngor (villaggio vicinissimo a Dakar) tra luglio e agosto 2015 (date precise da concordare secondo le esigenze dei partecipanti).

senegal-6-ecole-014

L’evento vede la collaborazione di due associazioni: Mine Vaganti NGO, attiva sul suolo sardo per promuovere progetti e mobilità internazionale di ampio respiro e partecipazione e Atlantic school, attiva dal 2012 al villaggio di Ngor per promuovere soggiorni studio linguistici in Senegal.

La collaborazione nasce per diffondere e condividere un approccio interculturale e didattico che rivoluzioni l’interazione e le dinamiche tra differenze culturali e di genere.

Nello specifico l’educazione non formale, già insegnata e divulgata da MVNGO e precedentemente utilizzata anche in un progetto in Kenya.

Atlantic school è invece un progetto di intercultura nato in Senegal da un senegalese e una sarda, entrambi insegnanti di professione ed esperti in intercultura, con all’attivo diverse esperienze internazionali, ma soprattutto entusiasti ricercatori di “sapori” locali.

 Il villaggio..

Ngor si trova sulla costa dell’Oceano atlantico nella parte più occidentale dell’Africa, a un tiro di schioppo da Dakar, la capitale senegalese.

Il villaggio è una meta turistica dagli anni ’70, ma conserva tutta la tradizione locale nei sapori, colori, abitudini giornaliere, feste, musiche e stile di vita rilassato e sociale.

Appena all’esterno del villaggio si trova la zona residenziale di Almadies, popolata da locali e divertimenti che si presentano come una interessante miscellanea dell’incontro tra Europa e Africa.

Davanti al villaggio invece, nel suggestivo mare che separa l’Africa dall’America, si trova l’isola di Ngor: un’isoletta costellata di spiaggette, ristoranti tipici e artigianato artistico locale.

La capitale senegalese è raggiungibile con diversi mezzi (autobus, taxi, car rapide) in modo veloce, agevole e poco dispendioso.

Dakar è una metropoli ricca di vita e colore, circondata dal mare, ricca di divertimenti, cultura, tradizione e innovazione, diversa dall’immagine di qualsiasi metropoli europea e dal fascino solare e dinamico.

Un posto ideale per conoscere la cultura, socializzare, divertirsi tra stimoli di vario genere.

Finalità e obiettivi del soggiorno studio

Il soggiorno darà gli strumenti per dialogare e comprendere la diversità antropologica e culturale in senso lato e nello specifico nel contesto senegalese.

I partecipanti si confronteranno durante le lezioni con studenti universitari locali, partecipando in modo attivo e creativo attraverso dinamiche di gruppo, lavori su testi e canzoni locali e internazionali, musica ed espressività locale, giochi di interazione e integrazione, ma soprattutto visite ed eventi culturali vissuti assieme, spiegati e assaporati con insegnanti del luogo.

Infine non mancheranno le escursioni verso luoghi ed eventi di interesse turistico e culturale.

Si studierà anche il francese come lingua veicolare del corso e accenni di Wolof, la lingua locale senegalese. Tutti gli insegnanti del corso parlano anche inglese correntemente, dunque non esisterà alcuna barriera linguistica per partecipanti senza una conoscenza specifica del francese.

Un corso innovativo..

L’articolazione delle lezioni è pensata con una scansione giornaliera di 3 ore circa di attività linguistiche e 2 ore dedicate al workshop vero e proprio di attività interculturali affrontate in modo dinamico e attivo.

I pomeriggi sono a disposizione degli studenti, ma verranno proposte delle attività dal gruppo. In quest’ultimo sono comprensi: insegnanti locali, assistenti internazionali delle due organizzazioni (Mine Vaganti NGO e Atlantic School), studenti del corso internazionali e locali.

Le serate sono libere, alcune prevederanno uscite di gruppo, mentre i fine settimana saranno dedicati all’esplorazione di luoghi e manifestazioni di interesse turistico e culturale.

Il summer camp sarà un’esperienza di vita indimenticabile, ma anche una formazione molto profonda in cui la parte teorica verrà vissuta e metabolizzata allo stesso tempo, grazie a tutte le esperienze sul campo che il gruppo vivrà attraverso le dinamiche create dai metodi di questo nuovo approccio educativo.

 Costi e richiesta di informazioni

Il costo del workshop è di 600€ e copre il soggiorno di un mese in camera singola al villaggio (i partecipanti che vogliono soggiornare oltre le due settimane di corso potranno dunque farlo), l’assistenza all’arrivo e alla partenza, dall’aeroporto all’alloggio e viceversa, l’assistenza completa durante la permanenza, le visite, gli eventi e le lezioni, alcuni pasti di gruppo.

Il volo aereo è a carico del partecipante. Tutte le pratiche necessarie all’ottenimento del visto verranno agevolate e spiegate dal personale della scuola.