Growing Social in Stoytelling

Menu K1

Mine Vaganti NGO è un’organizzazione di livello europeo operante nel nord Sardegna, i cui obiettivi fondanti includono la promozione del dialogo interculturale al livello della comunità locale, nonché il supporto educativo a categorie svantaggiate.

MVNGO conta su una testata esperienza nell’uso professionale dei metodi di Educazione Non Formale (ENF), che l’organizzazione ha utilizzato con successo nell’arco degli ultimi due anni nel quadro di una serie di attività educative focalizzate sul dialogo interculturale ed interreligioso con la partecipazione di giovani studenti (Scuola Superiore) e migranti ospitati all’interno di centri di accoglienza nelle principali città del Nord Sardegna.

Sulla base della menzionata esperienza di successo, MVNGO ha portato avanti una riflessione a livello interno sulle possibili strategie di diffusione/disseminazione, nel cui contesto è emersa una valutazione condivisa afferente la carenza di conoscenze specifiche sulle più recenti strategie di comunicazione a livello dell’organizzazione.

Lo Storytelling e lo Storytelling Digitale sono state identificate come buone pratiche di livello europeo la cui integrazione nel patrimonio metodologico dell’organizzazione proponente si prospettava necessaria al fine di adattare il medesimo ad uno scenario operativo dalla crescente fluidità nonché al fine di svilupparne le attività in una prospettiva europea.

Lo Storytelling Digitale rappresenta la più recente estensione dello Storytelling nel quadro dei media digitali ed audiovisivi, funzionale a svilupparne un uso significativo attraverso il pieno recepimento delle opzioni prospettate dall’odierna realtà digitale ed a permettere una comunicazione libera da barriere legate alla lingua ed alle particolarità culturali.

Lo Storyteling Digitale è uno strumento in costante evoluzione nell’ambito dell’elaborazione di strategie e strumenti di Comunicazione/Disseminazione ad alto impatto.

Lo Storytelling è anche un potente strumento di educazione e sviluppo imprenditoriale, che acquista una rilevanza particolare sia per quanto afferisce lo sviluppo interno dell’organizzazione che per quanto concerne il miglioramento della sua offerta di attività funzionali al supporto educativo rivolte a target svantaggiati all’interno della popolazione adulta (migranti, NEET etc.).
Un’analisi al livello interno dell’organizzazione, effettuata in parallelo ad una riflessione ponderata sui possibili percorsi di internazionalizzazione di MVNGO (in termini di brand ed attività) nell’arena europea, ci ha portati a concludere a favore della necessità di acquisire le seguenti competenze:
1) Storytelling Digitale come strumento di branding e comunicazione, con un’attenzione particolare su:
– Creazione di narrazioni digitali.
– Raccolta di materiali per la composizione di narrazioni digitali.

– Utilizzo di metodologie narrative di Storytelling Digitiale (in particolar modo l’Hero’s Journey).
– Creazione di Photo Stories ad alto impatto.
2) Storytelling in quanto strumento di sviluppo e potenziamento imprenditoriale, particolarmente per quanto concerne:                                                                                                                                                                                             – Creazione e strutturazione di idee e progetti imprenditoriali.
– Sviluppo di attitudini di leadership, incremento delle competenze di comunicazione, presentazione ed empatia nel contesto imprenditoriale mediante la costruzione di un team, la costruzione di una missione e di una narrazione condivisa.
– Marketing e Branding, funzionali alla definizione di un’identità di impresa/prodotto tramite l’elaborazione e la comunicazione di “backstories” collegate.
– Raccolta e confronto di nuove idee e prodotti, funzionale a consentire ad imprenditori presenti/potenziali di strutturare idée imprenditoriali ed acquisire la necessaria confidenza per condividere idee, ragionare “out of the box” e trasferire queste competenze ad un team di lavoro.
– Gestione delle Risorse Umane, rafforzamento dell’empatia, gestione e soluzione delle situazioni di conflitto.
La formazione connessa allo sviluppo di competenze nello Storytelling è attualmente assente in Sardegna, così come l’utilizzo dello Storytelling al fine di promuovere l’educazione imprenditoriale e l’inclusione sociale.
Il specifico percorso di sviluppo delle competenze del nostro staff attraverso la mobilità internazionale definite dal progetto include:
1- La partecipazione di 5 blogger in un Corso di Formazione tenuto dall’organizzazione tedesca CRN e finalizzato all’acquisizione di competenze sull’uso dello Storytelling Digitale come uno strumento innovativo per la creazione di architetture e specifiche campagne di comunicazione online.
2- La partecipazione di 4 Trainer in un Corso di Formazione organizzato dall’ente Dorea, con base a Cipro, e finalizzato all’acquisizione di competenze nello Storytelling come uno strumento di sviluppo d’impresa e di competenze imprenditoriali.
3- La partecipazione di 6 membri dello staff in una Job Shadowing nelle strutture di CRN.
Obiettivi del progetto:
– Incrementare le conoscenze e le metodologie interne all’organizzazione sull’uso dello Storytelling Digitale come strumento di Comunicazione e Disseminazione.
– Incrementare le capacità di MVNGO in quanto impresa socialmente orientata mediante l’acquisizione di metodologie di Storytelling funzionali allo sviluppo interno dell’ente.
– Acquisire competenze e metodologie sull’uso dello Storytelling come strumento di educazione imprenditoriale, suscettibile di impiego locale con le categorie di target Adulti (NEET, migranti etc.).
– Promuovere lo sviluppo personale e professionale delle risorse di staff interne all’organizzazione.
– Sviluppare un network di esperti operanti mediante lo Storytelling e lo Storytelling Digitale in quanto strumenti di educazione (Storytelling) e strategie innovative di comunicazione/disseminazione (Storytelling Digitale).
Facilitare l’integrazione di gruppi sociali a rischio; promuovere il dialogo interculturale.
– Stabilire delle partnership di lungo respiro nel quadro Erasmus Plus con organizzazioni europee leader nei settori dello Storytelling e del Digital Storytelling.