EUrbanities

Menu K2

Website

MVNGO è partner nel progetto EUrbanities, coordinato da Comparative Research Network (Germania), organizzazione esperta nella ricerca multidisciplinare, nonché nell’organizzazione di workshop e corsi di formazione internazionali sulle tematiche del dialogo interculturale, dello storytelling digitale e della ricerca attiva sulle dinamiche transfrontaliere. I partner del progetto sono: Association for Urban Transition (Romania), Euro-Net (Italy), Institute of Urban Development (Poland), Mine Vaganti NGO (Italy), Regional Research Institute (Hungary) and UrbanisTimo (Finland). Le attività del progetto si estenderanno lungo un arco temporale di 3 anni: dal Settembre 2015 al Settembre 2018.

Tra le principali sfide che le città europee si trovano ad affrontare oggi, le nuove forme di disuguaglianza sociale e spaziale si annoverano tra le più pressanti.

Inoltre, gli effetti di esclusione, di spostamento, gentrificazione ed altri processi associati al cambiamento urbano sono più visibili ed avvertiti al livello dei conglomerati di quartiere.

Lo scopo principale di questo progetto è quello di contribuire a potenziare la capacità dei cittadini di influenzare in modo più efficace i processi di sviluppo locale che impattano direttamente sul loro contesto urbano di riferimento.

In tutta Europa, la partecipazione dei cittadini è spesso ostacolata dalla mancanza di informazioni, di comunicazione e di cooperazione tra le parti coinvolte, nonché da un accesso limitato alla conoscenza delle opzioni disponibili per esprimere gli interessi radicati  localmente.

I cittadini e gli stakeholder richiedono pertanto strumenti che possano aiutare a superare gli ostacoli alla partecipazione. Il nostro progetto prevede la creazione di un software di gaming  basato sulla simulazione di uno scenario di partecipazione a livello di quartiere che possa essere utilizzato in attività di formazione e di insegnamento finalizzate alla responsabilizzazione dei cittadini.

Il principale gruppo target del progetto EUrbanities è quindi composto da formatori e insegnanti che lavorano attivamente in diversi campi dell’educazione, relativi alla responsabilizzazione dei cittadini ed alla formazione rivolta alla partecipazione dei medesimi: la presente Cooperazione Strategica fornirà la base per l’elaborazione di corsi di formazione rivolti a persone che lavorano “sul campo” come operatori sociali, agenti di sviluppo locale e corsi di formazione per adulti o per i giovani.